Maltempo: bottacin (veneto), ora inizia la fase piu difficile, ricostruire (2)

(AdnKronos) – “Sono stato positivamente impressionato dall’azione di Governo in merito all’erogazione dei fondi a favore del Veneto: 250 milioni per le emergenze, 159 per la difesa del suolo, non basteranno, ma i Ministeri dell’Ambiente e dell’Interno hanno assicurato che si tratta di un primo step. Il nostro obiettivo primario era ovviamente quello di ripristinare le condizioni minime a favore dei cittadini; l’altro obiettivo, non di certo secondario, far ripartire l’economia, riaprire le piste per lo sci ad esempio dopo aver affrontato una dopo l’altra le problematiche degli impianti e per consentire l’inizio della stagione turistica invernale: le piste in provincia di Belluno saranno sicuramente aperte, cosi come stiamo lavorando per la stagione estiva, in tutto il territorio regionale”, ha spiegato.

“Anche sulla situazione delle foreste, la situazione e particolarmente complessa, con centinaia di migliaia di alberi abbattuti; in questo caso, si lavora per ripristinare lo stato dei luoghi, di concerto con il collega Assessore Giuseppe Pan, in collaborazione con l’Universita di Padova. La fase emergenziale non e ancora terminata – ha concluso l’Assessore Bottacin – ma oggi arriva la fase piu difficile: ricostruire, e nel piu breve tempo possibile per far ripartire l’economia nelle zone colpite dal maltempo”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: