Maltempo: elettricita, rialimentate oltre 200.000 utenze in veneto e friuli

Roma, 31 ott. (AdnKronos) – In Veneto, alle 15.30 di oggi, circa 51.000 clienti sono ancora disalimentati, di cui 41.700 in provincia di Belluno e 8.600 in provincia di Vicenza. In Friuli Venezia Giulia sono circa 11.500 clienti disalimentati in provincia di Udine. Rispetto alla giornata di lunedi, sono state gia rialimentate complessivamente oltre 200.000 utenze nelle due Regioni. E’ quanto si legge in una nota congiunta di Terna e di E-Distribuzione che fa il punto sulla situazione legata all’ondata di maltempo in Triveneto nella quale si sottolinea che “entro la serata si prevede di rialimentare circa la meta dei clienti tuttora senza servizio elettrico”.

Continua l’impegno delle task force di Terna, la societa che gestisce la rete di alta tensione, ed E-Distribuzione, la societa del Gruppo Enel che gestisce le reti di media e bassa tensione, composte da oltre 1.800 persone complessive tra risorse operative, tecnici e personale di imprese terze in campo senza sosta sin da ieri per fronteggiare le conseguenze della forte ondata di maltempo che si e abbattuta sulla penisola e in particolare sul Triveneto, dove si sono verificati guasti diffusi sulla rete di alta tensione gestita da Terna e sulle linee di media e bassa tensione gestite da E-Distribuzione. Dopo gli interventi eseguiti senza soluzione di continuita, le zone ancora interessate dai guasti sono principalmente quelle delle Province di Vicenza, Belluno, Udine.

(Adnkronos)