Padova seconda all’Urban award

Secondo posto, dietro a Cesena, per il Comune di Padova nella seconda edizione dell’Urban award, il premio ideato da Viagginbici.com e promosso da Anci e Fondazione Iseni Y Nervi, con Acea e il patrocinio del Ministero dell’ambiente.

L’ambassador dell’Urban award Matteo Marzotto, il presidente di Anci Antonio De Caro, il presidente della fondazione Iseni Y Nervi Fabrizio Iseni e l’ideatrice del premio, la direttrice di Viagginbici.com Ludovica Casellati, hanno premiato l’Assessora all’ambiente del Comune di Padova a Rimini nel corso della XXXV Assemblea nazionale Anci. Padova e’ stata premiata per il progetto della Bicipolitana, un piano di ciclabilita’ di rete, continuita’ e sicurezza, opere stradali per i ciclisti definite da standard di qualita’, azioni e servizi per lo sviluppo ciclistico urbano. Il primo premio e’ andato invece a Cesena per il progetto #cambiomarcia che tra le altre cose prevede un incentivo di 0,25 euro al chilometro, fino a un massimo di 50 euro al mese, per i cittadini che decidono di cambiare abitudini e iniziano ad andare al lavoro in bicicletta, abbandonando l’auto.

“La Bicipolitana di Padova e’ un esempio di come le buone pratiche di altri Comuni possano ispirare progetti importanti – ha detto l’Assessora all’ambiente – Quella che sta prendendo forma a Padova e’ un’infrastruttura dolce per una mobilita’ dolce, uno strumento utile per aiutare il bacino padovano soffocato dalle polveri”.

Il premio

Vivere la citta’ in una nuova modalita’ green, scoprire e riscoprire i luoghi anche meno conosciuti del nostro Paese, muoversi senza inquinare, viaggiare in modo consapevole. Questi affascinanti obiettivi non sono piu’ utopistici. La bicicletta e’ un modo di vivere e socializzare, ma anche un mezzo che, oltre a essere alla portata di tutti, consente di includere nel viaggio il paesaggio.
(Tratto da: http://www.padovanet.it)

(Leggi tutta la notizia sul portale http://www.padovanet.it – rete civica del Comune di Padova)
http://www.padovanet.it/notizia/20181025/comunicato-stampa-padova-seconda-allurban-award