Pacchi bomba a Obama e Clinton

Washington, 24 ott. (AdnKronos) – Non solo George Soros. Dopo l’ordigno esplosivo scoperto lunedi’ nell’abitazione del miliardario e filantropo ungherese, altri due pacchi bomba sono stati recapitati ai Clinton e a Barack Obama. Nel primo caso l’ordigno esplosivo e’ stato scoperto da un tecnico incaricato di controllare la posta indirizzata a Bill e Hillary Clinton, che risiedono in un sobborgo di New York.

Il pacco recapitato ai Clinton e’ stato trovato nell’abitazione dell’ex first lady ed ex segretario di Stato, nella contea di Westchester. Quello invece recapitato a Obama e’ stato scoperto a Washington dal Secret Service, l’agenzia responsabile della sicurezza dei presidenti e degli ex presidenti Usa. Gli ordigni, ripota la stampa Usa, sono simili a quello inviato lunedi’ al miliardario e filantropo George Soros.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Pacchi bomba a Obama e Clinton"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


7 + tre =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.