Intesa sp: fa tappa a venezia seconda edizione di b heroes

Venezia, 18 ott. (AdnKronos) – Fa tappa a Ca’ Foscari, a Venezia, il roadshow di presentazione della seconda edizione di B Heroes, il percorso di accelerazione rivolto ad aziende ad alto contenuto di innovazione con sede operativa in Italia ideato da lm foundation – fondazione nata dalla volonta di Fabio Cannavale con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo sostenibile – con il supporto di Intesa Sanpaolo.

Domani, 19 ottobre, infatti, a partire dalle ore 9.45, presso gli Spazi Espositivi dell’Universita Ca’ Foscari Venezia che ospita l’iniziativa, le 20 startup preselezionate da B Heroes, incontreranno un team di selezionatori composto da imprenditori, manager di azienda, business angel ed esperti di innovazione di Intesa Sanpaolo. A presentare l’evento in Laguna, ci saranno Fabio Cannavale, ideatore di B Heroes, Carlo Bagnoli, docente e delegato all’innovazione strategica per l’Universita Ca’ Foscari tramite la Fondazione, Tommaso Santini, consigliere delegato Fondazione Ca’ Foscari, Roberto Santolamazza, Direttore t2i – trasferimento tecnologico e innovazione scarl, e Franca Bandiera, Head of Unit Managerial Training Service at t2i trasferimento e innovazione – Treviso.

In ogni tappa, le startup presenteranno il proprio business ai selezionatori, prima con un pitch pubblico e poi in modalita one-to-one. Con l’obiettivo di individuare le migliori capacita imprenditoriali e valorizzare le migliori competenze, i selezionatori valuteranno le aziende esprimendo un loro giudizio in una scala da 1 a 5, con particolare focus rivolto al team, al progetto, all’impatto sociale e alla scalabilita.

(Adnkronos)