Enel: a verona al via check up aereo linee elettriche in 54 comuni per 1.100 km (3)

(AdnKronos) – Il sorvolo a bassa quota delle linee elettriche consente la rilevazione visiva di eventuali anomalie e la ripresa video della situazione degli impianti, con particolare attenzione alla presenza di piante nelle immediate vicinanze dei conduttori, la verifica dello stato dei sostegni, delle mensole, degli isolatori e dei trasformatori posizionati su palo.

Il controllo avviene con le linee elettriche in tensione, ovvero senza ricorrere ad alcuna interruzione del servizio e quindi senza alcun disagio alla clientela. Al controllo elettronico aereo fara poi seguito l’analisi dei dati registrati e le eventuali ispezioni mirate dei tecnici Enel che definiranno il successivo piano di interventi.

Per il 2018, E-Distribuzione, societa del Gruppo Enel per la gestione della rete elettrica, ispezionera complessivamente in Veneto complessivamente 10.900 km di linee con l’interessamento di 468 comuni (29 in provincia di Belluno; 104 Padova; 50 Rovigo; 95 Treviso; 44 Venezia; 54 Verona; 91 Vicenza) per un totale di 650 ore di volo.

(Adnkronos)