Aborto: fedeli, no espulsione ma capogruppo pd verona deve dimettersi

Roma, 6 ott. (AdnKronos) – ‘Il Pd e un partito nato per accogliere sensibilita diverse. Una comunita ampia. Il prossimo congresso infatti dovra servire per amplificare e migliorare questa sua vocazione. Ma il Pd ha anche, su molte questioni di fondo, una sua specifica identita valoriale. Una identita nitida che ci differenzia da partiti conservatori o di destra. Per questo io penso che la capogruppo del Pd in consiglio comunale a Verona, Carla Padovani, si debba dimettere”. Lo afferma la senatrice Dem Valeria Fedeli.

“Chi rappresenta il Pd nelle istituzioni, a qualsiasi livello, deve essere garante delle scelte condivise del partito. E la linea del Pd sulla legge 194 -spiega- e chiara, nitida e non si presta a interpretazioni. Trovo invece, proprio per le ragioni costituenti del nostro partito, sbagliata la richiesta, avanzata da alcuni, dell’espulsione della Padovani dal partito. Gli iscritti al Pd, la loro pluralita culturale, rappresentano un valore importante e costituiscono la grande ricchezza della comunita Dem. La scelta dell’espulsione sarebbe un errore grave che riporterebbe la sinistra ad epoche da dimenticare ‘.

(Adnkronos)

Please follow and like us: