Manovra: bond (fi), reddito cittadinanza sia assegnato solo a italiani

Venezia, 25 set. (AdnKronos) – ‘Se reddito di cittadinanza deve essere, allora che venga assegnato agli italiani. Le misure che si vogliono adottare creano sperequazioni a favore degli stranieri”: il deputato di Forza Italia, Dario Bond, boccia i vincoli proposti dal Governo per l’erogazione del reddito di cittadinanza.

‘A valutare se una persona ha o non ha diritto a questo tipo di sostegno non puo essere solo una dichiarazione ISEE, o la proprieta di una casa. – sottolinea Bond – Cosi si vanno a penalizzare i cittadini italiani, che magari la casa la hanno ottenuta in eredita dopo anni di lavoro dei propri genitori e dei propri nonni o che cercano di sopravvivere facendo qualche lavoretto, mentre si avvantaggiano i cittadini stranieri che raramente sono anche proprietari di immobili ‘.

‘Il Governo riveda questi parametri e difenda i veri italiani ‘, conclude Bond ‘anche se io resto convinto che il reddito di cittadinanza non sia una soluzione valida, e ho dei dubbi pure sulla sua sostenibilita economica. Servono investimenti che rilancino il lavoro e l’occupazione: serve una politica che crei reddito da lavoro e non assistenzialismo ‘.

(Adnkronos)

Please follow and like us: