Abano Terme: approvato il progetto per la messa in sicurezza del cavalcaferrovia su via Diaz

Avanza a pieno ritmo l’iter per dare il via ai lavori di messa in sicurezza del cavalcaferrovia sulla Sp 2 (via Diaz) ad Abano Terme. Il presidente della Provincia di Padova Enoch Soranzo ha firmato il decreto che approva il progetto definitivo ed esecutivo per intervenire sulla struttura che collega il Comune aponense con il quartiere Mandria di Padova e via Armistizio. La Nuova Provincia di Padova ha già messo a bilancio tutti i 700.000 euro necessari per l’intervento.

“Stiamo parlando di un ponte vitale per il collegamento tra Abano e Padova – ha spiegato il presidente Soranzo – ricordo che tra l’altro sotto passa la linea ferroviaria Bologna-Venezia e negli anni il manufatto è stato fortemente sollecitato dal traffico che insisteva prima dell’apertura della direttissima per Abano.  Questo intervento rientra tra quelli prioritari e urgenti, i soldi sono già a bilancio e con la firma di questo decreto inizia la fase di gara per l’appalto delle opere. I lavori devono essere rendicontati entro il 31 marzo 2019 quindi, da parte nostra e dei nostri uffici, massima celerità”.

Gli interventi messi a progetto hanno l’obiettivo di arrestare il degrado delle strutture (palesemente iniziato, ma attualmente ancora ad un livello controllabile), mettere in sicurezza la campata sopra la ferrovia in modo da evitare distacchi o la caduta di porzioni di copriferro (per ora limitati), installare le barriere laterali come prevedono le recenti normative. Oltre a tali provvedimenti, inoltre, tutto l’impalcato verrà reso antisismico dando inoltre corso anche alle prescrizioni di Rfi che prevedono la realizzazione di sistemi capaci di trattenere la struttura in caso di rottura degli appoggi.

La procedura di gara partirà a stretto giro. La Provincia ha infine già comunicato ai Comuni di Abano e Padova che sarà necessario intervenire sulla viabilità provinciale per circa due mesi. Il traffico sul cavalcaferrovia verrà quindi chiuso. Quello normale sarà deviato su percorsi locali e quello pesante sulla Direttissima per Abano e la Sr47dir.

(Provincia di Padova)

Please follow and like us: