E dimmi che non vuoi morire. Il mito di Niobe

(Tivoli, 21 settembre 2018) – L’Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este, diretto da Andrea Bruciati, comunica che la mostra E dimmi che non vuoi morire. Il mito di Niobe, inaugurata presso il Santuario di Ercole Vincitore il 6 luglio, chiudera’ il 24 settembre. Tale chiusura e’ l’occasione per l’Istituto di far raccontare l’esposizione ai suoi curatori, Andrea Bruciati e Micaela Angle, i quali accoglieranno il pubblico rispettivamente alle ore 16.00 e alle ore 18.00 presso l’Antiquarium del Santuario di Ercole Vincitore.

La mostra esplora il mito di Niobe attraverso un’attenta analisi dell’evoluzione e della fortuna di esso nei secoli; le visite del finissage tuttavia intendono narrare non solo i contenuti dell’esposizione, ma anche la sua stessa gestazione. Inoltre, come spesso accade quando il racconto arriva dal di dentro, saranno messi in luce alcuni aspetti del backstage della mostra e della progettualita’ che sta animando l’Istituto in merito agli spazi allestitivi.

L’accesso al sito e alla mostra seguiranno l’ordinaria tariffazione; l’evento e’ gratuito e non richiede prenotazione

Informazioni:+39 0774-330329

#GEP2018 #artedicondividere #EuropeForCulture

(Immediapress – Adnkronos
Immediapress e’ un servizio di diffusione di comunicati stampa in testo originale redatto direttamente dall’ente che lo emette. Padovanews non e’ responsabile per i contenuti dei comunicati trasmessi.)