Dolomiti inaccessibili ‘ La Grande Guerra nei fronti alti

giovedi 20 settembre alle ore 17:30, a Palazzo Angeli, in Prato della Valle 1/a, sara’ inaugurata la mostra fotografica Dolomiti inaccessibili – La Grande Guerra nei fronti alti, aperta ad ingresso libero fino al 28 ottobre, con orario 10:00 – 18:00, chiuso il martedi .

La mostra, che e’ realizzata dall’Assessorato alla cultura / Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche del Comune di Padova, nell’ambito delle attivita’ promosse per ricordare il Centenario della Grande Guerra, e’ sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e ha ottenuto il patrocinio della Fondazione Dolomiti Unesco.

Firmata da Alessandra Bello (autrice e fotografa) e Gianluca Specia (co-autore), la mostra e’ composta di trentadue stampe che rappresentano la punta dell’iceberg di un progetto piu’ ampio di documentazione, sul campo, dei segni lasciati sul paesaggio dolomitico dalle antiche linee di fronte della Grande Guerra.

La linea seguita dagli autori e’ lunga quasi 700 km e si snoda dal Monte Nero, sulle Alpi Giulie, passando per la Carnia e le Dolomiti bellunesi e trentine, arrivando fino all’Ortles, nel Parco dello Stelvio; tocca tre regioni: Veneto,Trentino Alto Adige, Lombardia, nonche’ le nove aree di pertinenza delle Dolomiti Unesco, con cui Alessandra Bello e Gianluca Specia – insieme e grazie alla sezione di Bolzano di Italia nostra – condividono gli intenti e la volonta’ di unione e di valorizzazione.

L’idea che ha dato vita al progetto affonda le proprie radici nell’esperienza personale dei due curatori e nella consapevolezza del grande potere comunicativo insito nella fotografia. I paesaggi rappresentati raccontano se stessi e la storia che li ha attraversati; conservano la memoria del sacrificio e sono identitari di una collettivita’.

In mostra sara’ inoltre visibile un video realizzato dall’autrice stessa, accompagnato dalle musiche originali di Federica Bello e dalla voce narrante di Antonietta Bello.

Dolomiti inaccessibili – La Grande Guerra nei fronti alti, 21 settembre – 28 ottobre 2018 Palazzo Angeli, Stanze della fotografia Prato della Valle, 1/a – Padova. Ingresso libero. Orario: 10:00 – 18:00, chiuso il martedi . Telefono 049 8204529 – padovacultura.it
(Tratto da: http://www.padovanet.it)

(Leggi tutta la notizia sul portale http://www.padovanet.it – rete civica del Comune di Padova)
http://www.padovanet.it/notizia/20180918/comunicato-stampa-dolomiti-inaccessibili-%E2%80%93-la-grande-guerra-nei-fronti-alti

Please follow and like us: