Trasferiti a Trapani i tunisini sbarcati

Palermo, 15 set. (AdnKronos) – Hanno gia’ lasciato Lampedusa e sono stati trasferiti a Trapani 130 dei 184 immigrati tunisini sbarcati a bordo di alcuni barchini. I primi 70 tunisini sono arrivati nella notte al porto di Trapani a bordo di due motovedette della Capitaneria di porto; gli altri 60 sono prima arrivati in nave a Porto Empedocle e poi portati a Trapani. Saranno tutti trasferiti nel centro d’accoglienza di Milo in attesa del rimpatrio, come annunciato ieri dal ministro dell’Interno Matteo Salvini. “Stiamo lavorando a soluzioni innovative ed efficaci” aveva detto il vicepremier. Si parlava dell’ipotesi di organizzare un volo charter per farli rientrare nello Stato africano. La Tunisia e’ uno dei Paesi con cui l’Italia ha un accordo di collaborazione che prevede il rimpatrio di chi approda senza permesso.

Sono al momento 80 i rimpatri settimanali per la Tunisia: il Viminale sta studiando un modo per velocizzare le pratiche di identificazione e organizzare un rientro rapido.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Trasferiti a Trapani i tunisini sbarcati"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tre × tre =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.