Pfas: esaminati i primi due progetti per far fronte all’emergenza

Vicenza, 13 set. (AdnKronos) – Sono due i progetti che ha esaminato la Commissione Progettazione composta dai rappresentati degli Enti Gestori e della Regione Veneto, una delle strutture di supporto a Nicola Dell’Acqua, Commissario delegato all’emergenza PFAS.

Il primo intervento, giunto alla fase di progettazione preliminare, riguarda la costruzione di una condotta di collegamento di 19 chilometri fra Montecchio Maggiore, Brendola e Madonna di Lonigo.

La tratta servira a far arrivare da Recoaro, attraverso la condotta esistente della Valle dell’Agno, acqua di buona qualita nelle centrali acquedottistiche di Brendola, Sarego e Lonigo.

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share