Periferie: pd, veneto con lo stop perderebbe 143,5 mln (2)

(AdnKronos) – “Sono stati approvati 120 progetti di riqualificazione in tutta Italia per 445 Comuni e 23 milioni di persone, oltre un terzo degli abitanti del nostro Paese. Numeri che rendono bene l’idea dell’importanza della posta in palio. Oltretutto – spiegano i consiglieri del PD – i sindaci hanno firmato lo scorso 18 dicembre la convenzione con l’allora primo ministro Gentiloni e per alcuni progetti sono gia state attivate procedure di evidenza pubblica ed assunte le conseguenti obbligazioni. Con il blocco deciso nel Milleproroghe e il conseguente slittamento dei finanziamenti al 2020 viene a crearsi un precedente pericoloso e si rischia di mettere in ginocchio le amministrazioni locali. La Citta metropolitana di Venezia perdera 40 milioni, gli altri capoluoghi 18 a testa, tranne Treviso che dovra rinunciare a 13,5 milioni ‘.

‘Sulle barricate ci sono molti sindaci leghisti, segno che e una protesta trasversale che non ha colore. A maggior ragione chiediamo alla Giunta di intervenire sia sul ‘governo amico’ che sui parlamentari per evitare il blocco dei finanziamenti. E se, nonostante tutto, il Milleproroghe dovesse essere convertito in legge, a sollevare la questione di legittimita costituzionale ‘, concludono.

(Adnkronos)

Please follow and like us: