Infermiera in pensione tenta di avvelenare il marito

Matera

Matera, 19 ago. (AdnKronos) – Una donna di 65 anni, infermiera in pensione, e’ stata arrestata in provincia di Matera dai carabinieri della Compagnia di Tricarico, con le accuse di atti persecutori, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia ai danni del marito, pure pensionato. I loro rapporti familiari erano estremamente deteriorati tanto che nelle indagini sono emerse svariate condotte vessatorie e minacciose, denunciate dal coniuge.

Viene contestato anche un caso di avvelenamento da sovradosaggio di benzodiazepine, somministrato ad insaputa della vittima. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Matera su richiesta della locale Procura.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Infermiera in pensione tenta di avvelenare il marito"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


uno × uno =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.