Fenix vince al Consiglio di Stato in materia di sbilanciamenti

Lo studio Macchi di Cellere Gangemi ha assistito vittoriosamente innanzi al Consiglio di Stato, con Ordinanza n. 3679/2018, la società Fenix s.r.l..

Il contenzioso ha riguardato l’impugnazione delle ordinanze con cui il TAR di Milano aveva accolto la domanda cautelare subordinandola alla prestazione di una garanzia di importo pari a quello che potenzialmente dovrebbe essere restituito in base al provvedimento dell’ARERA.

Il Consiglio di Stato ha ribaltato le ordinanze del TAR di Milano disponendo la sospensione dei provvedimenti gravati senza imporre la prestazione di alcuna garanzia e ciò sul presupposto che, nel bilanciamento degli opposti interessi ed in considerazione degli ingenti importi che le ricorrenti sarebbero tenute a corrispondere per effetto degli atti impugnati, appaiono prevalenti gli interessi delle società “volti sostanzialmente al mantenimento dell’integrità della situazione sostanziale nell’attesa della decisione di merito”.

Lo studio legale Macchi di Cellere Gangemi ha fornito assistenza alla società con i partner Francesco Piron e Doris Mansueto.

Scopri tutti gli incarichi: Doris Mansueto – Macchi Di Cellere Gangemi; Francesco Piron – Macchi Di Cellere Gangemi;

Be the first to comment on "Fenix vince al Consiglio di Stato in materia di sbilanciamenti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


venti − diciassette =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.