Sanita: assessore veneto, no allareme per virus wet nile, attivo un piano (2)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – “In questi giorni c’e chi si chiede cosa fa la Regione – puntualizza Coletto – ma bastava informarsi un po’ per evitare domande superficiali e spargere preoccupazioni infondate tra la gente. Dal punto di vista epidemiologico – fa notare l’Assessore – i nostri esperti sono molto chiari e preparati e ci dicono che nell’80% dei casi nelle persone il virus e praticamente asintomatico, in circa il 20% presenta sintomi simili a una normale influenza, e solo nello 0,1% dei casi puo evolvere in patologie gravi, come l’encefalite, soprattutto nelle persone anziane o debilitate da altre patologie. E’ con questa realta che ci si deve confrontare, non con una terribile epidemia”.

“Da parte loro – raccomanda Coletto – i cittadini possono svolgere un ruolo importante per evitare la proliferazione delle zanzare attraverso l’adozione di semplici comportamenti come: non abbandonare oggetti e contenitori di qualsiasi natura e dimensioni dove possa raccogliersi l’acqua piovana come barattoli, bidoni, bacinelle, annaffiatoi copertoni, etc. svuotare giornalmente qualsiasi contenitore di uso comune con presenza di acqua e, ove possibile, capovolgerli; coprire ermeticamente (anche attraverso reti a maglie strette) i contenitori d’acqua inamovibili (bidoni, cisterne)”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: