Auto: ascom, a padova immatricolazioni in frenata nel primo semestre 2018

Padova, 15 lug. (AdnKronos) – Non in maniera eclatante, di sicuro piu lentamente che in tutta Italia dove il calo e di oltre il 7%, ma il ‘borsino ‘ delle immatricolazioni di vetture anche a Padova e nel Veneto e in fase di discesa.

Una discesa quasi impercettibile a livello regionale (-0,02% su base semestrale, – 3,66 a giugno rispetto allo stesso mese dell’anno scorso), piu sensibile a livello provinciale dove dato semestrale e mensile quasi si equivalgono (-4,53% il semestre, -4,64% il mese). In numeri assoluti si tratta, per Padova, di 2.487 vetture immatricolate a giugno e 15.712 nel semestre.

‘E’ una fase di rallentamento che stiamo osservando gia da qualche mese – commenta il presidente dei concessionari auto dell’Ascom Confcommercio di Padova, Massimo Ghiraldo – e che in buona misura era anche prevista dopo la lunga serie di aumenti dell’anno scorso. Di sicuro la fase di incertezza politica, finalmente messa alle spalle, non ha aiutato, cosi come non stanno aiutando anche le incertezze riconducibili alle alimentazioni ‘.

(Adnkronos)