“Il Coraggio di inseguire un Sogno… Vi racconto padre Lele”

È in programma venerdì 20 luglio alle ore 20.30 nella sala ex Cavallino c/o Museo Albino Luciani MusAL a Canale d’Agordo, una serata dedicata a padre Ezechiele Ramin “Lele”, missionario comboniano, “martire della carità” assassinato nel 1985 in Brasile a causa del suo impegno in favore dei piccoli agricoltori e degli indios Surui nativi della Rondonia nella loro lotta contro i latifondisti locali.


Saranno presenti, con video e testimonianze dirette, il fratello Antonio Ramin, padre Franco Vialetto, missionario comboniano in Brasile per oltre cinquant’anni, presente nell’ora del martirio di padre Lele e don Fernando Fiscon, missionario padovano “fidei donum” in Brasile dal 1990 al 2001.
In questa occasione il Museo Albino Luciani MusAL resterà aperto eccezionalmente con ingresso ridotto, anche nella serata di venerdì dalle ore 21.30 alle ore 22.30 e sarà possibile visitare la mostra dedicata a padre “Lele” allestita negli spazi museali.

(Diocesi di Padova)