Incontro con i missionari/e

Giovedì 19 luglio i missionari e le missionarie – religiosi, presbiteri e laici – che sono in Italia per un periodo di vacanza si incontreranno a partire dalle ore 9.30 in Seminario Maggiore (via del Seminario 29) a Padova. È un momento molto atteso in cui i missionari si raccontano, condividendo con la Chiesa di Padova la propria esperienza, con l’obiettivo di far emergere la ricchezza bellissima delle varie realtà che si aprono al mondo. Emergono storie di vita straordinarie di uomini e donne che si mettono in relazione non solo con altre persone, ma anche con il contesto in cui si trovano ad operare. Non solo raccontare, però, ma anche ascoltare i passi che la Chiesa diocesana sta facendo proprio all’interno dello scambio di condivisione tra chiese.

Sarà presente all’incontro don Dante Carraro, direttore di Medici con l’Africa Cuamm. Centro missionario diocesano e Cuamm, infatti, sono entrambi nati dalla Fondazione “Opera San Francesco Saverio”, costituita nel gennaio 1959 dall’allora vescovo di Padova mons. Girolamo Bortignon con lo scopo di «diffondere tra i fedeli lo spirito missionario e cattolico della Chiesa, di curare la formazione religioso-culturale di giovani laici che, animati da spirito missionario, intendono offrire la proprio collaborazione specializzata a servizio delle missioni Cattoliche».

(Diocesi di Padova)