Snam acquisisce il 70% di IES Biogas

Snam, attraverso la controllata Snam4Mobility, ha acquistato, per un valore di circa 4 milioni di euro, il 70% di IES Biogas, una delle principali aziende italiane nella progettazione, realizzazione e gestione di impianti per la produzione di biogas e biometano con una quota di mercato superiore al 10%.

L’acquisizione consentirà a Snam di realizzare impianti di biometano, facendo leva sulle competenze manageriali di IES Biogas, e di favorirne l’utilizzo nel settore dei trasporti.

Fondata nel 2008 a Pordenone e con un fatturato 2017 superiore ai 20 milioni di euro, IES Biogas ha realizzato fino a oggi più di 200 impianti su tutto il territorio nazionale. Negli ultimi anni la società ha sviluppato progetti anche fuori dall’Italia.

Snam4Mobility è la società attraverso la quale Snam sta sviluppando le infrastrutture di rifornimento per motori a gas naturale compresso (Cng) e gas naturale liquefatto (Lng). Il crescente interesse del mercato nei confronti della mobilità sostenibile a metano e del biometano dimostra le grandi potenzialità degli utilizzi alternativi del gas.

Snam è stata assistita nell’operazione dallo Studio legale Mondini Rusconi, con un team composto dal managing partner Paolo Flavio Mondini e dagli associates Manuel Portale e Giovanni Stucchi.

La parte venditrice è stata assistita dallo studio SAT di Padova, con il partner Matteo Vernizzi e il trainee lawyer Giovanni Candiotto.

Scopri tutti gli incarichi: Paolo Mondini – Mondini Rusconi Studio Legale; Giovanni Stucchi – Mondini Rusconi Studio Legale; Manuel Portale – Mondini Rusconi Studio Legale; Giovanni Stucchi – Mondini Rusconi Studio Legale; Manuel Portale – Mondini Rusconi Studio Legale; Matteo Vernizzi – SAT; Giovanni Candiotto – SAT;

Be the first to comment on "Snam acquisisce il 70% di IES Biogas"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


14 − 7 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.