dichiarazione del sindaco, Sergio Giordani, sull’elemosina non molesta

Dichiarazione del sindaco, Sergio Giordani, sull’atteggiamento verso i mendicanti e le modalita’ con cui viene chiesta l’elemosina: “Sono oltre 950 le sanzioni che i nostri agenti di Polizia Locale hanno elevato da luglio dello scorso anno ai mendicanti molesti, a chi chiede la questua con atteggiamenti insistenti verso i cittadini o facendosi accompagnare da minorenni e bambini; stesso discorso vale per i parcheggiatori abusivi. Il contrasto a chi agisce in maniera sbagliata continua, quindi, come e piu’ di prima. Altra cosa e’ vietare di fare la carita’ anche a chi chiede l’elemosina con rispetto e senza disturbare nessuno. Questo era un provvedimento non solo poco umano e che andava contro i miei valori di cristiano, ma anche contro il parere del Consiglio di Stato e un decreto del Presidente della Repubblica, quindi impugnabile e fuori dalle norme, come stabilito nel 2017. Sono sempre stato per far rispettare le regole e lo facciamo ogni giorno, ma la propaganda, che oltretutto non porta risultati perche’ inutile, la lascio volentieri ad altri. Noi preferiamo i fatti e le cose ragionate” .
(Tratto da: http://www.padovanet.it)

(Leggi tutta la notizia sul portale http://www.padovanet.it – rete civica del Comune di Padova)
http://www.padovanet.it/notizia/20180703/comunicato-stampa-dichiarazione-del-sindaco-sergio-giordani-sullelemosina-non