Satef Hüttenes-Albertus acquisisce il 100% della vicentina F.lli Mazzon Spa

La società Satef Hüttenes-Albertus S.p.A, attiva nella produzione e compravendita di sistemi leganti, sabbie, resine industriali e materiali di consumo per acciaierie e fonderie, ha acquisito l’intero capitale sociale di F.lli Mazzon S.p.A., realtà attiva nel settore dei prodotti chimici per la fonderia e per l’edilizia.

Fondata nel 1962, la F.lli Mazzon S.p.A. occupa tre stabilimenti nella zona industriale di Schio (VI) e si estende ora su un’area complessiva di oltre 28.000 mq, contando ad oggi più di 60 dipendenti.

Lo studio legale internazionale Simmons & Simmons aveva già assistito la società capogruppo Hüttenes-Albertus Chemische Werke – multinazionale tedesca presente in oltre 30 paesi, leader mondiale nella produzione di composti chimici per l’industria della fonderia – nell’operazione di investimento nella partecipata Satef Hüttenes Albertus nel gennaio 2016.

Il team attivo sull’operazione è guidato dal partner Augusto Santoro e ha incluso la trainee Alessandra Allazetta.

Lo studio legale Lambertini & Associati ha assistito F.lli Mazzon S.p.A. con un team guidato da Debora Cremasco coadiuvata da Gioia Carrabetta.

Scopri tutti gli incarichi: Debora Cremasco – Lambertini & Associati; Gioia Carrabetta – Lambertini & Associati; Augusto Santoro – Simmons & Simmons; Alessandra Allazetta – Simmons & Simmons;

Be the first to comment on "Satef Hüttenes-Albertus acquisisce il 100% della vicentina F.lli Mazzon Spa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


15 − 8 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.