Savona al Festival del Lavoro: “Ue e’ incompiuta”

Milano, 28 giu. (Labitalia) – In Italia “esistono problemi di origine interna e ne esistono altri che hanno origine nell’incompiutezza dell’Unione Europea ai quali dedichero’ tutte le mie forze per avere Europa piu’ forte e’ piu’ equa”. Lo ha detto il ministro per gli Affari Europei, Paolo Savona, nel suo messaggio per il Festival del Lavoro 2018. “Bisogna – ha aggiunto- avere fiducia nell’Italia. La nostra storia lo dimostra: i progressi del nostro paese sono evidenti quanto lo sono i suoi difetti. Io ho conosciuto l’Italia dal dopoguerra in poi e siamo un grande Paese”.

Riferendosi alla platea del festival, “i problemi che avete – ha detto Savona – sono di mia competenza per gli aspetti riguardanti i rapporti con l’Ue. Tutto cio’ che avrete da segnalarmi sara’ oggetto del mio attenzione e impegno”.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Savona al Festival del Lavoro: “Ue e’ incompiuta”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


5 × 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.