Ue, ira Alde: ”Basta collaborare con nazionalisti come Salvini”

Strasburgo, 13 giu. (AdnKronos) – “E’ ora che fermiamo questa collaborazione, con persone come Orban, Kaczynski, Salvini: di fatto stiamo lavorando con tutti questi populisti e con questi nazionalisti”. Lo dice il presidente del gruppo Alde (Liberaldemocratici) nel Parlamento Europeo, il belga Guy Verhofstadft, intervenendo in aula a Strasburgo durante il dibattito con il premier olandese Mark Rutte.

“Abbiamo una quinta colonna dentro l’Ue e nella famiglia europea – aggiunge – sono le ragazze pon pon di Putin: Farage, Le Pen, Wilders e altri e i loro amici che siedono qui. Stanno facendo, di fatto, una sola cosa: prendono i soldi e l’intelligence dal Cremlino, come ha fatto Aaron Banks, l’amico di Nigel Farage, che era colluso ed e’ stato aiutato dai russi anche per la Brexit”.

“Queste persone lavorano insieme, con Viktor Orban….E mi fa piacere che lei (il premier olandese Mark Rutte, ndr) abbia parlato di un’Europa di valori, come hanno fatto Emmanuel Macron, Charles Michel e Xavier Bettel. Di fatto, noi come liberali non possiamo accettare le trame antiliberali di queste persone: lei e noi dobbiamo essere in prima linea per combattere contro di loro”, aggiunge.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Ue, ira Alde: ”Basta collaborare con nazionalisti come Salvini”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


3 × quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.