Sanita: in veneto aumentano trapianti di organi, in flessione donazioni di sangue (2)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – Non e andata affatto meglio per le donazioni di plasma, passate da 30.823 del 2016 a 27.920 del 2017, con un -9.42%.

“Siamo di fronte a una tendenza nazionale – dice l’Assessore alla Sanita della Regione Veneto Luca Coletto – che va invertita con nuove azioni di sensibilizzazione. Pur in un momento di difficolta i veneti spiccano comunque per la loro generosita, tanto che l’autosufficienza regionale in sangue ed emocomponenti e stata confermata sia nel 2017 che nei primi mesi del 2018, rispondendo quindi alla domanda per le numerose e complesse attivita sanitarie svolte in Veneto. Anche se va sottolineato che, seppur di poco, calano le trasfusioni di emazie grazie ad una piu puntuale verifica dell’appropriatezza terapeutica ed all’implementazione del Programma Patient Blood Management, attraverso il quale viene adottata una strategia a livello di Azienda sanitaria per ridurre i fattori di rischio trasfusionale ancor prima dell’eventuale trasfusione a seguito per esempio di un intervento chirurgico programmato”.

Secondo le rilevazioni Avis, quest’anno, al 30 aprile 2018, si e assistito ad una leggera ripresa: 58.250 donazioni di sangue intero rispetto alle 57.848 dei primi quattro mesi del 2017, con un piu 0.69%.

(Adnkronos)