ACCORDO VIRTUOSO PER L’ENERGIA AGRICOLA. IL GRUPPO FORGREEN FIRMA CON COLDIRETTI VENETO PER LA FILIERA ENERGETICA A KMZERO

30 maggio 2018 – Coldiretti Veneto e Forgreen Spa di Verona hanno oggi sottoscritto il protocollo di filiera per l’energia agricola a kmzero. L’accordo siglato a Mestre tra i rispettivi rappresentanti, il presidente Martino Cerantola e l’amministratore delegato Vincenzo Scotti, permette alle Imprese Verdi, società di servizi di Coldiretti, di valutare le proposte di consulenza e i modelli gestionali della società veronese considerati competitivi,  responsabili e trasparenti. Le aziende agricole venete che hanno adottato il sistema green sono quasi duemila – spiega Cerantola – si tratta soprattutto di pannelli fotovoltaici o digestori per il biogas di ridotte dimensioni e capacità. Pur avendo fatto scelte agro energetiche d’avanguardia non tutti gli agricoltori sono esperti in materia tecnica o amministrativa, per questo Coldiretti si appoggia a Forgreen anche per la preparazione del personale interno al fine di dare un’adeguata assistenza ai soci. Il contratto quadro infatti sarà declinato in sei versioni provinciali calando sul territorio le varie offerte studiate ad hoc”. “Il Progetto Energia agricola a km 0 rappresenta un grande punto di svolta nel ruolo che l’energia può assumere all’interno di un modello che punta alla sostenibilità” – ha detto l’ad Scotti per ForGreen Spa – l’intento è promuovere una comunità di  produttori di energia rinnovabile aiutandoli nella gestione burocratica, di manutenzione ed efficienza delle strutture passando per la corretta valorizzazione della produzione di energia pulita, fino all’ottimizzazione dei costi di approvvigionamento energetico. Sono nodi strategici per un salto culturale già praticato da tanti imprenditori che meritano attenzione e massima professionalità nell’esercizio del loro lavoro”.

(Coldiretti Veneto)