marcatura di bicicletta numero 14 mila, alla presenza del Vicesindaco

Traguardo importante per la marchiatura delle biciclette. L’Amministrazione comunale, per contrastare i furti di biciclette, ha adottato un sistema di marcatura che permette di rintracciare, nei casi di ritrovamento della bicicletta, il legittimo proprietario. La marcatura consiste nella punzonatura del codice fiscale del proprietario sul telaio della bicicletta e l’applicazione di una etichetta indelebile con lo stemma del Comune di Padova. La citta’ di Padova, con questa procedura di identificazione, da’ la possibilita’ alle forze dell’ordine in caso di ritrovamento di risalire facilmente al proprietario.

Domani, mercoledi 23 maggio, alla Torre Archimede in via Trieste, nel corso di una delle giornate di marchiatura straordinaria che si svolgera’ dalle 9 alle 12, verra’ registrata la bicicletta numero 14 mila.
Ad assistere alla marchiatura, gestita dall’Ufficio Biciclette del Comune di Padova in collaborazione con gli Amici della Bicicletta, anche il vicesindaco e assessore alla mobilita’ Arturo Lorenzoni, che alle 10.15 circa sara’ in via Trieste assieme a tecnici, volontari e utenti.
Il programma delle marchiature straordinarie proseguira’ giovedi , sempre dalle 9 alle 12, alle segreterie studenti dell’Universita’ in via Portello e sabato in Prato della Valle nel sotto portico della Loggia Amulea.
(Tratto da: http://www.padovanet.it)

(Leggi tutta la notizia sul portale http://www.padovanet.it – rete civica del Comune di Padova)
http://www.padovanet.it/notizia/20180522/comunicato-stampa-marcatura-di-bicicletta-numero-14-mila-alla-presenza-del