DAL 29 APRILE AL 1° MAGGIO TORNA LA XIV EDIZIONE DE “L’EUROPA IN PRATO”

“L’EUROPA IN PRATO”.“L’EUROPA IN PRATO”.
DAL 29 APRILE AL 1 MAGGIO LA XIV EDIZIONE DEL GRANDE MERCATO EUROPEO IN PRATO DELLA VALLE
Da domenica 29 aprile a martedì 1 maggio, con orario continuato 9 – 24, torna la XIV edizione del grande mercato europeo “l’Europa in Prato” con oggetti di artigianato, prodotti tipici, profumi e le specialità dal mondo.
La manifestazione è promossa da FIVA (Federazione Italiana Venditori Ambulanti) Confcommercio nazionale e da FIVA Ascom Padova, con il patrocinio del Comune di Padova.
Oltre 170 le bancarelle di ogni genere e provenienza che riempiranno l’anello esterno di Prato della Valle, dove si potrà pranzare e cenare e al contempo acquistare prodotti assolutamente tipici ed unici. 
L’idea che fin dalla prima edizione anima il mercato europeo è l’incontro degli operatori italiani su aree pubbliche con i colleghi europei e non solo, attraverso l’esposizione e la vendita di prodotti tipici delle nazioni di provenienza.
Il circuito degli espositori è selezionato e di altissimo livello per varietà,  qualità e originalità dei prodotti presentati.
«Siamo alla quattordicesima edizione consecutiva – spiega il presidente di FIVA Ascom Padova Ilario Sattin – e siamo orgogliosi di portare ancora una volta in questa piazza meravigliosa che è Prato della Valle tante buonissime e curiose novità. Il Mercato Europeo è unico, originale e inconfondibile ed è per questo che è sempre più atteso dai padovani, cittadini e non: il pubblico infatti arriva da tutta la provincia e dalla regione».
Si ricorda l’appuntamento di Domenica 29 alle 12 con la tradizionale premiazione della Miglior bancarella Italia, Miglior banco Resto del Mondo e Miglior bancarella Fantasia e originalità, in Prato della Valle, presso lo stand istituzionale Ascom (lato Loggia Amulea).
Gli espositori provengono da diversi Paesi europei e non: Slovenia, Francia, Germania, Russia, Polonia, Messico, Ungheria, Olanda, Austria, Ecuador, Gran Bretagna, Spagna, Egitto, Repubblica Ceca, Irlanda, USA, Lituania, India, Senegal, Svizzera, Brasile, Finlandia, Belgio, Perù, Grecia. 
La componente italiana vedrà la partecipazione di 14 regioni diverse, ciascuna con le proprie produzioni tipiche.

Locandina

Padova, 27 aprile 2018

(Ascom Padova)