Suona fuori orario, postina presa a bastonate

Reggio Emilia

Roma, 25 apr. (AdnKronos) – Si era presentata alle 13 presso l’abitazione del destinatario di una raccomandata ma quando ha suonato il citofono e’ stata invitata a suon di minacce ad andare via e tornare all’indomani in orario “piu’ consono”. Dalle parole pero’ l’uomo e’ passato ai fatti e, sceso in strada armato con un bastone in legno, ha colpito la portalettere, una 32enne residente a Reggio Emilia. La donna, ricorsa alle cure mediche presso l’ospedale di Montecchio Emilia, e’ stata curata e dimessa con una prognosi di 20 giorni. E’ successo a Cavriago, dove un 70enne e’ stato denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

All’uomo, oltre a sequestro del bastone utilizzato per colpire la porta lettere, i carabinieri hanno ritirato in via cautelare una pistola che deteneva regolarmente proponendolo alla Prefettura reggiana anche per il provvedimento di divieto di detenzione armi e munizioni che ora sara’ comminato a suo carico.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Suona fuori orario, postina presa a bastonate"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


4 × cinque =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.