I riflessi fiscali dei nuovi principi contabili

Verona. L’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie organizza il Mini Master “Nuovi principi OIC: riflessi fiscali” dedicato agli effetti fiscali derivanti dall’aggiornamento dei principi contabili nazionali emessi dall’Organismo Italiano Contabilità (OIC). Il Mini Master in tre giornate prenderà il via mercoledì 10 gennaio e proseguirà mercoledì 17 e 24 gennaio a Verona presso l’hotel Crowne Plaza (Via Belgio 16).

Il Decreto Legislativo 139/2015 ha innovato in modo significativo le disposizioni recate dal codice civile relative alla redazione del bilancio e alla comunicazione finanziaria. Ne è conseguito, l’adeguamento dei principi contabili nazionali redatti dall’Organismo Italiano di Contabilità che, a loro volta, hanno reso necessario l’aggiornamento della normativa fiscale relativa alla definizione della base imponibile per l’IRAP e l’IRES. Con il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 3 agosto 2017 sono state infine emanate le disposizioni di attuazione della disciplina relativa alle ricadute fiscali delle nuove norme in materia di bilancio e dei nuovi principi OIC.

In un quadro normativo così articolato e complesso, obiettivo del Mini Master è perciò offrire ai partecipanti una panoramica degli effetti fiscali derivanti dall’adozione dei nuovi principi contabili nazionali e fornire una cassetta degli attrezzi per un adeguato affiancamento dei clienti in occasione della prossima redazione dei bilanci di esercizio.

Nel primo incontro si tratteranno i principi OIC e il coordinamento della disciplina IRES e IRAP con le nuove disposizioni civilistiche in materia di bilancio. Il secondo appuntamento sarà dedicato alle implicazioni fiscali riferite a specifiche poste di bilancio e ai contratti derivati, nonché all’illustrazione di alcuni casi di studio. Il terzo incontro sarà infine incentrato sulle implicazioni di interesse delle nuove disposizioni quali i riflessi sull’IRAP, l’ACE, il regime transitorio per le operazioni pregresse e le sanzioni amministrative e penali in campo tributario.

Interverranno come relatori Alain Devalle, professore associato di economia aziendale presso l’Università degli Studi di Torino, dottore commercialista e revisore legale, Davide David, dottore commercialista e revisore legale, Silvia Pelizzo, dottore commercialista, Marco Pezzetta, dottore commercialista revisore legale in Udine, Angela Monti, avvocato del foro di Milano e Lugano, presidente della Camera degli avvocati tributaristi di Milano, membro uditore fiscale della Commissione Civilistica OIC.

Be the first to comment on "I riflessi fiscali dei nuovi principi contabili"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


6 + quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.