FreeMove estende la connettivita’ mobile ottimizzata con BT

– FreeMove, l’azienda di telefonia mobile globale, annuncia la partnership con BT Group. Questa collaborazione consente di migliorare la disponibilita’ geografica dei servizi mobili di alta qualita’ offerti da FreeMove per offrire una connettivita’ ottimizzata in tutte le sedi operative dei clienti multinazionali, incluso il Regno Unito.

(Logo: http://mma.prnewswire.com/media/608815/FreeMove_Logo.jpg )

Costituita nel 2003, FreeMove fa leva e costruisce la propria offerta sulle competenze e le capacita’ dei suoi membri e cioe’ gli operatori di telefonia mobile Orange, Telecom Italia, Deutsche Telekom e Telia Company, presenti in paesi chiave come Francia, Italia, Germania, Svezia e Finlandia.

BT Group plc (nome commerciale: BT), fornisce servizi di banda larga, telefonia, televisione e mobilita’ alle aziende e ai consumatori nel Regno Unito e in altri 180 paesi . Tramite la propria societa’ EE, il Gruppo gestisce la rete 4G piu’ ampia e veloce del Regno Unito, servendo circa 30 milioni di clienti. A settembre del 2017, la rete EE ha raggiunto una copertura di oltre l’86% nel territorio del Regno Unito, con una copertura 4G superiore a quella di qualsiasi altro operatore.

L’accordo annunciato oggi consentira’ a BT di fornire servizi mobili in grado di soddisfare le esigenze di connettivita’ dei clienti business sia a livello internazionale che nel Regno Unito. Grazie alla partnership, verranno notevolmente semplificate le attivita’ di contrattualizzazione dei servizi tra i clienti e Freemove insieme a BT e gli altri partner dell’Alleanza. Grazie all’adozione di un approccio condiviso, BT e Freemove hanno l’obiettivo di offrire la migliore esperienza possibile ai clienti e di offrire un livello di supporto e qualita’ di servizio costanti laddove le aziende multinazionali ne hanno piu’ bisogno.

La missione di FreeMove e’ quella di supportare le aziende globali di oggi nella strategia di mobilizzazione del proprio business tramite le reti di ultima generazione ad alta prestazione e una copertura completa del territorio nei mercati d’interesse.

Stephan Fauser, Direttore Generale di FreeMove, testimonia: “Crediamo fermamente che questo accordo con BT ci aiutera’ a soddisfare al meglio le crescenti richieste di servizi mobili ottimizzati nel Regno Unito e negli altri paesi in cui sono presenti i nostri clienti multi-nazionali”.

Nel prossimo futuro, FreeMove continuera’ a ottimizzare le proprie soluzioni di comunicazione globale su una singola piattaforma per consentire l’ottimizzazione dell’approvvigionamento, della gestione e del supporto nelle sedi aziendali distribuite nei diversi paesi a livello mondiale.

(Immediapress – Adnkronos
Immediapress e’ un servizio di diffusione di comunicati stampa in testo originale redatto direttamente dall’ente che lo emette. Padovanews non e’ responsabile per i contenuti dei comunicati trasmessi.)

Please follow and like us: