In carcere a Bali per visto scaduto: italiano libero dopo oltre un anno

Indonesia

Roma, 19 ott. (AdnKronos) – “Carmine Sciaudone, nostro connazionale detenuto a Bali da oltre un anno, e’ libero e sta facendo rientro in queste ore in Italia – . Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Angelino Alfano, che aveva sollevato il caso anche in occasione del suo incontro con l’omologa indonesiana, l’11 ottobre scorso. Sciaudone, filmaker originario di Latina, era stato fermato nel maggio dello scorso anno con l’accusa di immigrazione clandestina, dal momento che era stato trovato in possesso di un visto scaduto.

“Un epilogo positivo, che accogliamo con gioia, di un caso che ho personalmente seguito, passo dopo passo, sin dall’inizio. Nel corso di questi mesi, Carmine Sciaudone e i suoi familiari qui in Italia sono stati assistiti costantemente e con la massima attenzione dalla Farnesina e dalla nostra ambasciata a Giacarta”, ha proseguito il ministro.

”Colgo l”occasione per sottolineare l’eccellente lavoro che la Direzione generale per gli Italiani all’Estero svolge quotidianamente, anche attraverso la rete diplomatico-consolare, a sostegno dei connazionali che si trovano in situazioni di difficolta’ fuori dal nostro Paese – , ha concluso Alfano.

(Adnkronos)

loading...

Be the first to comment on "In carcere a Bali per visto scaduto: italiano libero dopo oltre un anno"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: