Al via ad Arezzo Gold/Italy 2017, in vetrina il gioiello made in Italy

Arezzo, 18 ott. (Labitalia) – Al via la quinta edizione di Gold/Italy, la fiera internazionale dedicata esclusivamente alla gioielleria made in Italy, che si svolge ad Arezzo da sabato 21 a lunedi’ 23 ottobre, organizzata da Italian Exhibition Group Spa (Ieg), la societa’ nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza. Ieg, infatti, a seguito dell’intesa siglata lo scorso marzo con Arezzo Fiere e Congressi Srl per la definizione di un’organizzazione unica dedicata alle manifestazioni del settore orafo-gioielliero in Italia, gestira’ direttamente Gold/Italy 2017, piattaforma di promozione e di visibilita’ della migliore produzione orafa firmata made in Italy.

Grazie alle nuove politiche di sistema messe a punto per la valorizzazione dell’intero comparto del made in Italy, a Gold/Italy 2017 saranno presenti oltre 300 selezionati brand di aziende italiane, protagonisti delle eccellenze produttive piu’ rappresentative dell’oreficeria e della gioielleria, ma anche dell’argenteria e del fashion jewel, provenienti solo ed esclusivamente da tutti i distretti orafi nazionali: Arezzo, Vicenza, Valenza, Torre del Greco, Milano, Firenze.

Gold/Italy 2017 si conferma cosi’ un significativo palcoscenico per presentare le nuove forme dell’oro e dell’argento, frutto della creativita’, della ricerca, dell’innovazione, del know-how e della tradizione che caratterizzano la lunga e consolidata esperienza italiana nei settori specifici della gioielleria e dell’oreficeria. Inoltre, la fiera da’ il benvenuto a buyers provenienti dai principali mercati mondiali, tradizionali ed emergenti: Emirati Arabi, Hong Kong, Usa, Cina, Arabia Saudita, Asia, India, Medio Oriente, Africa del Nord, Sud Africa, Paesi Balcanici ed ex Unione Sovietica, Europa, Canada, America Centrale e Sud America.

In occasione di questa nuova edizione, l’installazione ideata da Beppe Angiolini, art director di Gold/Italy e Oroarezzo e presidente onorario di Camera nazionale Buyer Moda, accoglie i visitatori negli spazi di Arezzo Fiere e Congressi e introduce il file rouge della quinta edizione, ‘Il Cerchio’, protagonista di tutti gli eventi legati al tema del gioiello senza tempo. Da questo concept prende spunto il concorso #CreateYourLove: partendo dal cerchio, elemento chiave delle ‘sinacole’, i designer delle aziende espositrici sono invitati a creare una collana che, in maniera ispirazionale ed emozionale, trasmetta un sentimento legato all’amore e all’infinito, al concetto del ‘senza tempo’ e del ‘per sempre’.

Tutti i gioielli si ispireranno quindi alle ‘sinacole’, un prezioso monile del passato, collane composte da sfere di oro basso, usate da mamme e balie gia’ nel ‘600 per incantare i bambini grazie ai loro suoni e alle loro forme. In questo modo Gold/Italy 2017 vuole mettere l’accento sui gioielli come oggetti preziosi che superano il tempo e che trasmettono un forte contenuto emozionale: ispirati al cerchio che, grazie alla sua perfezione altamente simbolica, evoca il concetto di senza fine, di assoluto, di infinito, interpretano il concetto di ‘per sempre’.

Una giuria composta da giornalisti, stilisti, specialisti del mondo della moda e del fashion style, presieduta dallo stesso Beppe Angiolini, scegliera’ i gioielli piu’ creativi e originali, esposti in una suggestiva installazione che valorizzera’ le caratteristiche e il contenuto creativo di ogni opera.

E in occasione di gold/Italy 2017 nasce il progetto ‘Creative Design Lab // Jewels Lab Design’, prima area performance dedicata alla creativita’. Team di designers e creativi presenteranno non solo le loro collezioni, ma esporranno anche i loro progetti e racconteranno le loro idee. La piattaforma diventa, cosi’, una finestra innovativa aperta sul futuro del design del gioiello, offrendo un servizio a tutti gli operatori italiani e internazionali. Glam Lab, palcoscenico all’interno di Gold/Italy 2017, si conferma come lo spazio ideale dedicato alle tendenze moda e alle novita’ presentate dalle aziende. Ogni giorno nell’area Glam Lab si terranno le interviste e i photoshooting in diretta da Gold/Italy 2017 con i titolari o i designer delle aziende, che potranno presentare le proprie collezioni di gioielli. Le interviste saranno poi disponibili su preziosachannel, youtube e facebook.

Il calendario degli appuntamenti inizia sabato 21 ottobre con la cerimonia di inaugurazione ufficiale di Gold/Italy con taglio del nastro alla presenza della autorita’ presso il Padiglione Chimera, Area Glam Lab e l’appuntamento serale Gold Night che coinvolgera’ l’intera citta’ con intrattenimenti, shopping serale fino a mezzanotte. Musica dal vivo e dj set in tanti angoli suggestivi del centro storico, per animare la serata e per creare un momento ludico e di aggregazione per buyer, espositori e operatori del settore.

Domenica 22 ottobre, alle ore 17, Glam Lab sara’ la cornice della premiazione dell’evento piu’ glamour della manifestazione, il concorso #CreateYourLove. La cerimonia sara’ condotta da Cinzia Malvini, giornalista di moda e costume, e vedra’ la partecipazione di Beppe Angiolini come presidente della giuria di giornalisti, stilisti, specialisti del mondo della moda e del fashion style. Inoltre, ogni giorno Lisa Robertson, designer e social influencer, presentera’ in diretta su Qvc, il coinvolgente canale di social shopping, le collezioni di gioielli delle aziende espositrici.

Gold/Italy 2017 conferma il suo legame con il mondo della scuola, ospitando un’installazione che mettera’ in mostra, in originali bacheche di vetro, i gioielli realizzati dagli studenti del Master del Gioiello dell’Istituto d’Arte di Arezzo. Grazie all’esclusivita’ dell’innovativo format Meeting Club, ogni giorno Gold/Italy 2017 propone agli espositori servizi personalizzati per entrare in contatto con buyers di mercati emergenti e tradizionali usufruendo di incontri privati presso lo stand con i buyer, in delegazione precedentemente selezionati.

Il calendario degli appuntamenti prevede le consuete visite espositive guidate dedicate ai buyers e destinate agli stand dell’oreficeria, della gioielleria, dell’argenteria, dei semilavorati e delle pietre che accolgono le migliori aziende italiane e i brand piu’ affermati delle aree Cash&Carry, dedicata alla vendita sul pronto, Bi-Jewel, dedicata al bijoux e al gioiello fashion, e Jewel/Tech, dedicata alle tecnologie di punta per il settore orafo, come quelle in 3D presentate da 7 aziende impegnate nella ricerca tecnologica piu’ avanzata.

In calendario sabato e domenica un momento di incontro e di aggregazione nell’Area Lounge Buyers dove si tiene la degustazione dei vini made in Tuscany. Sempre sabato e domenica, sono previste le visite ‘Arezzo da scoprire’, passeggiate alla scoperta dei capolavori della citta’ e itinerari storico-artistici riservati ai buyers in delegazione e accompagnati da guide turistiche.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Al via ad Arezzo Gold/Italy 2017, in vetrina il gioiello made in Italy"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


uno × cinque =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.