Gruppo ligabue: acquisisce l’olandese mass shipstores (2)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – ‘Siamo orgogliosi e molto felici nell’annunciare questa acquisizione che rappresenta un passo importante nella strategia del Gruppo Ligabue sia per la divisione Ship Supply, che per le altre diverse linee di business. Abbiamo la certezza – ha commentato Inti Ligabue, CEO del Gruppo che porta il suo nome – che l’integrazione dell’azienda Maas nel Gruppo procedera parallelamente allo sviluppo delle sinergie commerciali ed organizzative. Questa integrazione verra portata a termine con successo grazie al notevole know-how organizzativo riconosciuto a Rotterdam ed alla cultura aziendale molto simile alla nostra ‘.

Il Gruppo Ligabue – 300 milioni di fatturato annui (70% del quale sviluppato all’estero) con un incremento del 10% rispetto al 2016 – e uno storico player nel settore del Food Service, specializzato nei servizi di approvvigionamento e ristorazione per il mercato marittimo ed industriale legato alle risorse energetiche.

Ligabue ha avviato la sua attivita a Venezia nel 1919 e sviluppa servizi di approvvigionamento, di catering e di facility management – che comprende diverse soluzioni integrate come housekeeping o maintenace – principalmente per attivita marittime come navi da crociera, traghetti, navi da carico; oltre ad attivita operanti nell’ Oil Gas, mining e construction, come piattaforme off shore e campi on shore in zone remote. Presente in 16 paesi – dall’Africa al Sud America, dall’Europa al Kazkhstan, alla Russia – il Gruppo Ligabue si distingue per l’alta qualita dei prodotti associata alla cura ed efficacia dei servizi, collegate ad una supply chain globale. Una specifica e consolidata esperienza supporta ogni giorno gli oltre 400 punti di attivita, serviti impiegando oltre 6000 persone di una quarantina circa di diverse nazionalita.

(Adnkronos)

loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: