Il gruppo padovano Pavan passa alla tedesca GEA Group

La società Food Technologies S.A., controllata da Alpha Private Equity Fund 6 e dalla holding industriale Idea Cinquanta, ha ceduto il 100% del Gruppo Pavan a GEA Group AG.

La società padovana, con sede a Galliera Veneta e fondata nel 1946, si occupa di realizzare e installare le linee di produzione per alimenti con cereali nel suo totale processo, dalla materiale prima al packaging finale. Nel 2016 il fatturato consolidato è stato di 155,5 milioni di euro e l’ebitda di quasi 29 milioni di euro.

GEA Group AG, quotato sulla Deutsche Börse, è leader internazionale nello sviluppo e nella fornitura di tecnologie e componenti di processo avanzati per il settore food and beverage e per altri segmenti.

Nel 2015 Alpha Private Equity aveva rilevato il 100% del Gruppo Pavan da Idea Cinquanta ed IMI Investimenti. Idea Cinquanta aveva reinvestito nel capitale della Società, acquisendo una quota pari al 40%. Andrea Cavagnis, che ha guidato il gruppo negli ultimi 25 anni, continuerà a mantenere la carica di presidente del gruppo Pavan.

Pedersoli Studio Legale ha agito con un team composto dall’equity partner Carlo Re, dal senior associate Stefano Milanesi e Melissa Pace.

Lo studio DLA Piper ha assistito GEA Group nell’acquisizione, con un team coordinato dai partner Wolf Michael Kuehne e Danilo Surdi del dipartimento corporate coadiuvati da un team multipractice e multigiurisdizionale coordinato dalla legal director Barbara Donato e composto da Pasquale Siciliani, Elena Varese, Valentina Marengo, Carmen Chierchia, Barbara Patruno, Carlos Rosquet Martinez, Sadia Tuli e da professionisti dello studio di San Pietroburgo e Hong Kong.

Be the first to comment on "Il gruppo padovano Pavan passa alla tedesca GEA Group"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


2 × 5 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.