Genova, si schianta con lo scooter: morta 17enne

Genova, 13 set. Stava viaggiando a bordo del suo scooter da Molassana in direzione del centro citta’ quando all’improvviso, forse per via di una frenata, ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro il guardrail spartitraffico che separa del due carreggiate stradali lungo la sponda sinistra del torrente Bisagno. Tragedia ieri sera sulle strade di Genova dove una ragazza di 17anni ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto in via Adamoli, in Valbisagno. Lo schianto e’ avvenuto intorno alle 23.

Sul posto la polizia municipale di Genova e un’ambulanza della Pam pubblica assistenza del vicino quartiere di Molassana, ma per la giovane non c’e’ stato nulla da fare. La ragazza e’ morta sul colpo, nell’urto con i due guardrail che separano il traffico, il corpo nell’impatto incastrato tra le lamiere. Per i rilievi del caso sul luogo dell’incidente – che non ha visto coinvolti altri veicoli – sono arrivate anche una pattuglia della polizia e la sezione infortunistica dei vigili urbani.

La giovane, che avrebbe compiuto 18 anni a fine settembre, era una giocatrice di pallavolo e militava in una squadra genovese di serie B2. Quello di ieri e’ il terzo incidente mortale – con coinvolti mezzi a due ruote – avvenuto nelle ultime tre settimane sulle strade genovesi.

(Adnkronos)

loading...

Be the first to comment on "Genova, si schianta con lo scooter: morta 17enne"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: