Cattolica, ragazza stuprata in stazione: arrestato 29enne

Rimini, 12 ago. (AdnKronos) – Un nigeriano di 29 anni, con permesso di soggiorno, e’ stato arrestato ieri con l’accusa di aver stuprato dieci giorni fa una ragazza appena 18enne nei bagni della stazione di Cattolica. L’uomo e’ stato fermato dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Rimini ed e’ stato riconosciuto dalla vittima.

Le indagini sono scattate quando la ragazza e’ stata ricoverata in ospedale per le lesioni subite durante lo stupro. E’ stata la stessa giovane a quel punto a riferire tutto ai poliziotti.

(Adnkronos)

loading...