Trionfi in Francia per il giovane pianista Axel Trolese tra concorsi e concerti

Il giovane Axel Trolese vince il primo premio ed il premio del pubblico al 10° Concorso Pianistico Internazionale “Alain Marinaro” e festeggia la presa della Bastiglia, il 14 luglio 2017, ore 15.00, con un concerto nella chiesa di Saint-Nicolas a La Frette-sur-Seine per il Festival Les Spiriades

Il pianista Axel Trolese ha vinto, lo scorso 29 giugno 2017, il primo premio ed il premio del pubblico al 10° Concorso Pianistico Internazionale “Alain Marinaro a Collioure, comune francese situato nel dipartimento dei Pirenei Orientali.

Unico italiano tra i finalisti, è stato selezionato e premiato da una giuria di grande importanza e prestigio, composta dal pianista Michel Beroff, dal direttore del Conservatorio di Parigi e compositore Bruno Mantovani, dal direttore d’orchestra Daniel Tosi e dalla pianista Varduhi Yeritsyan. Il concorso, rivolto ai pianisti sotto i 25 anni, richiedeva, inoltre, a ciascun candidato di interpretare uno “Studio per le ottave” commissionato per l’occasione a Bruno Mantovani, che ha ricevuto un grande apprezzamento da parte del pubblico.

Il concorso dedicato alla memoria del pianista Alain Marinaro, prematuramente scomparso a soli 23 anni a Barcellona nel 2001 in seguito ad un’aggressione, è stato istituito per volere della famiglia. Marinaro aveva vinto il primo premio di pianoforte al Conservatorio Regionale di Perpignan e al Conservatorio Nazionale di Parigi, apprestandosi così a quella che probabilmente sarebbe diventata una grande carriera. La tragedia che ha coinvolto la famiglia si è tramutata nella creazione degli “Amici di Alain Marinaro”, associazione che organizza ogni anno più di 80 concerti in tutta la Francia del Sud, che ha una grande apertura verso i giovani e durante il concorso favorisce l’aspetto festivo degli incontri, cercando in ogni modo di creare una vera e propria simbiosi tra i concorrenti, i volontari ed il pubblico, che è chiamato a votare il suo artista preferito per ognuna delle 3 serate in cui si articolano le prove.

Dai Pirenei Orientali, Axel Trolese , il 14 luglio 2017, ore 15.00, giorno in cui si festeggia la presa della Bastiglia, festa della Repubblica francese, si sposterà sulle rive della Senna e sarà ospite del Festival Les Spiriades per un concerto nella piccola chiesa di Saint-Nicolas a La Frette-sur-Seine.

Particolarità di questo festival è l’originale e attiva partecipazione del pubblico che viene invitato a votare il suo pianista preferito. Al vincitore sarà assegnato il Premio ”Giovani Talenti” e la possibilità di pubblicare un CD registrato dal vivo.

Per questa occasione Axel Trolese presenterà un programma intitolato “L’éloquence des Maîtres” (l’eloquenza dei Maestri) in cui saranno protagoniste le musiche di Mozart, Chopin, Debussy e De Falla; in particolare, sarà il modo diverso (e in alcuni casi diametralmente opposto)  proprio di alcuni compositori di tradurre i suoni dell’orchestra al pianoforte che stupirà il pubblico, insieme al filo rosso della “fantasia formale”, che collega tra loro i brani del concerto.

Il Festival Les Spiriades, trampolino di lancio per i giovani artisti fin dalla sua prima edizione, Axel Trolese è stato  selezionato dal direttore artistico Stéphane Spira, al termine di un’audizione di una quarantina di pianisti provenienti da tutto il mondo . Il Festival  si ispira nel nome alle “Schubertiadi” ed è nato con l’intento di offrire un’opportunità a musicisti e cantanti di presentare programmi innovativi ad un pubblico di artisti professionisti e di amanti della musica.

L’ingresso al concerto è libero

Informazioni
Associazione Spiriades sur Seine
44, rue de Verdun
95530 La Frette-sur-Seine
Tel: 0033 (0)1 39 97 80 67
E-mail: [email protected]
www.spiriades.com
Per prenotazioni: 0033 (0)6 73 24 86 47

(Studio Pierrepi)

loading...