LEZIONE DEL PROF. PISANI SU GIOTTO E GLI SCROVEGNI ALLE GUIDE DI PADOVA

L’AFFASCINANTE LEZIONE DEL PROF. GIULIANO PISANI ALLE GUIDE DI PADOVA, ORGANIZZATA DALL’ASCOM, OFFRE UNA INEDITA LETTURA DEGLI AFFRESCHI GIOTTESCHI NELLA CAPPELLA SCROVEGNI.
Una splendida occasione che le guide di Padova hanno colto al volo, quella offerta dall’Ascom di Padova, organizzata grazie all’interessamento di Silvia Dell’Uomo e di Rossana Comida, rispettivamente Vicepresidente Ascom e Presidente delle Guide Ascom, che hanno ospitato nella sede di via Zabarella una sorta di “lectio magistralis” tenuta da uno dei massimi esperti dell’arte giottesca, il prof. Giuliano Pisani, che ha illustrato, come recita il titolo del suo libro, i volti segreti di Giotto e le rivelazioni della Cappella degli Scrovegni.
Alla luce del codice filosofico – teologico dettato dal frate agostiniano Alberto da Padova, che ha curato l’impianto teorico della cappella, il prof. Pisani ha condotto una disamina accurata e intensa che ha potuto sfatare alcuni dei luoghi comuni che solitamente vengono diffusi nella spiegazione tradizionale di questo scrigno d’arte, che è il capolavoro assoluto di Giotto, rivelando stupefacenti dettagli che aprono ad una visione finalmente chiara e coerente degli affreschi giotteschi.
“Siamo orgogliosi di poterci avvalere dello straordinario intervento di Giuliano Pisani per dare alle guide di Padova l’occasione di un approfondimento in merito a quello che è uno dei massimi monumenti cittadini – ha

affermato Silvia Dell’Uomo, nel suo saluto di apertura – confermando con questo appuntamento la volontà di promozione che l’Ascom persegue da tempo per le attività culturali nella realtà padovana, come ad esempio il Premio Letterario Sportivo “Memo Geremia Città di Padova”, giunto alla sua quarta edizione e di cui il prof. Pisani è membro di Giuria”.
“Stiamo programmando eventi, momenti di approfondimento e di formazione dedicati alle Guide e finalizzati a creare un circuito virtuoso tra le varie realtà culturali ed imprenditoriali cittadine – ha ribadito Rossana Comida, presidente delle Guide Ascom – per promuovere il ruolo di ambasciatrici della cultura nel territorio che le Guide turistiche senz’altro ricoprono”.

Padova, 4 marzo 2017

(Ascom Padova)