Rivera scopre il Milan cinese: "Vediamo…". Capello: "Mi dispiace addio Berlusconi"

Roma, 5 ago. (AdnKronos) – “Il cambio della guardia ai vertici di una societa’ e’ qualcosa che capita, speriamo ora che tutto proceda per il meglio. Non conosco la cordata cinese, aspettiamo e vedremo cosa accadra’”. E’ il commento all’Adnkronos di Gianni Rivera riguardo all’ufficializzazione della firma del preliminare per la cessione del Milan al gruppo Sino-Europe Sports Investment Management Changxing Co.Ltd.

“L’addio di Berlusconi? A me spiace, Berlusconi e’ stato il mio presidente sotto tutti gli aspetti”, dice Fabio Capello all’Adnkronos. “Credo che Berlusconi restera’ nella storia per aver fatto del Milan il piu’ grande club al mondo -aggiunge l’ex allenatore-. Effettivamente col divario economico-finanziario che c’e’ tra il calcio italiano e quello inglese, spagnolo e tedesco non poteva essere piu’ competitivo, credo sia stata una giusta decisione quella di cedere a gente che ha le risorse per poter essere competitivi e far tornare grande il Milan”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: