Questura di Padova: Un incendio nella notte a Villa Todeschini di Noventa Padovana

Danni contenuti grazie alla prontezza di una Volante di passaggio

Un incendio, divampato a causa del malfunzionamento di una prolunga elettrica, ha mandato in fiamme una dependance della settecentesca Villa Todeschini a Noventa Padovana.

Erano le 02:20 della notte quando gli agenti una Volante della Questura di Padova, transitando in via Valmarana, hanno notato del fumo fuoriuscire da una finestra del vecchio granaio della villa adesso adibito a magazzino.

Gli agenti si sono subito accorti che oltre al fumo stavano divampando anche fiamme vive e che l’ incendio avrebbe presto interessato il resto della residenza abitata quindi, dopo aver richiesto via radio l’ intervento immediato dei vigili del fuoco, senza aspettare oltre si sono preoccupati di svegliare immediatamente la coppia che abitava nello stabile, facendola uscire di casa prima che potesse riportare lesioni o intossicazioni.

L’ incendio è stato poi estinto, mettendo in sicurezza l’area alle 05:30.

Il proprietario della residenza ha voluto ringraziare i Poliziotti e gli operatori dei Vigili del Fuoco per la prontezza d’ intervento e per aver fatto in modo che nessuno degli inquilini  rimanesse ferito nell’ incendio.

(Questura di Padova)

Please follow and like us: