Padova Calcio: AlbinoLeffe-Padova 2-4

LEGA PRO – 14° Giornata di Ritorno

Domenica 18 Aprile 2016 Stadio Atleti Azzurri d’Italia (Bergamo)

ALBINOLEFFE – PADOVA 2-4

Reti: 10° Kanis, 16° Fabiano, 23° Neto Pereira, 41° Altinier, 43° Kanis, 19°st Altinier

ALBINOLEFFE:

Amadori, Ferretti, Cortinovis, Dalla Bona, Paris, Vinetot, Bentley (23° Muchetti), Legras, Ravasio (32°st Girardi), Soncin, Kanis (22°st Banegas).

In Panchina: Cortinovis S., Mureno, Acerbis, Nichetti, Calì, Perini, Martino

Allenatore: Michele Facciolo

PADOVA:

Favaro, Diniz, Favalli, Bucolo, Sbraga, Fabiano, Ilari (41°st Bearzotti), Baldassin, Altinier (26°st Sparacello), Neto Pereira, Finocchio (17°st Petrilli)

In Panchina: Reinholds, Dell’Andrea, Anastasio, Corti, Mazzocco, Turea, Cunico, Bottalico.

Allenatore: Giuseppe Pillon

ARBITRO: Dionisi de L’Aquila

CRONACA DELLA GARA:

Quattordicesima giornata del girone di ritorno, il Padova è ospite dell’AlbinoLeffe allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia. La compagine celeste occupa il penultimo posto in graduatoria con 19 punti frutto di 4 vittorie, 7 pareggi e 19 sconfitte. Nella gara d’andata il Padova vinse 3-0 grazie alle marcature di Neto Pereira e alla doppietta di Petrilli (a questo link le immagini).

Calcio d’inizio e web cronaca a partire dalle ore 20.00

1° partiti. AlbinoLeffe in completo Celeste, Padova in classica casacca biancoscudata

1° Cross teso di Ferretti, deviazione di Ravasio sul fondo

2° Risponde il Padova che si presenta in avanti senza fortuna

9° Corner pericoloso dell’AlbinoLeffe, conclusione sul fondo di Kanis

GOL DELL’ALBINOLEFFE: 10° filtrante per Soncin che scatta in posizione sospetta, palla al centro per KANIS che tutto solo batte Favaro

PAREGGIO DEL PADOVA: 16° Cross dalla sinistra di Finocchio, FABIANO di collo al volo batte Amadori!

VANTAGGIO DEL PADOVA: 23° Altinier serve NETO PEREIRA che trafigge Amadori con una conclusione imprendibile

28° Conclusione al volo da fuori area di Bentley, sfera abbondantemente sul fondo

36° Grande anticipo di Baldassin a bloccare un’azione offensiva della Celeste

TERZA RETE DEL PADOVA: 41° Favalli mette al centro dove ALTINIER in tap-in realizza la terza marcatura

GOL ALBINOLEFFE: 43° KANIS ruba palla a Sbraga e batte Favaro

Un minuto di recupero

FINALE PRIMO TEMPO: ALBINOLEFFE-PADOVA parziale 2-3
Reti: 10° Kanis, 16° Fabiano, 23° Neto Pereira, 41° Altinier, 43° Kanis

1°st Nessun cambio nelle due compagini

Ammonito Cortinovis per fallo su Ilari

7°st Lancio di Fabiano per Ilari che rientra e calcia in porta, Amadori blocca l’azione

14°st Colpo di testa di Vinetot, sfera sul fondo

17°st Esce Finocchio, entra Petrilli

18°st Discesa di Ilari, Altinier mette fuori per l’accorrente Bucolo che calcia di potenza e trova il corner

19°st Ancora Padova pericoloso: Neto Pereira conquista un corner

GOL DEL PADOVA: 19°st Corner di Ilari, testa di Fabiano, ALTINIER si fa trovare pronto e mette in gol

22°st Esce Kanis, entra Banegas

23°st Esce Bentley, entra Muchetti

26°st Esce Altinier, entra Sparacello

29°st Sparacello fermato a tu per tu contro Amadori

30°st Banegas prova il tiro a giro dal limite, senza fortuna

32°st Ci prova anche Petrilli in area di rigore, conquista un corner

32°st Esce Ravasio, entra Girardi

33°st Diniz prova la botta, ma da posizione impossibile, palla sul fondo

34°st Traversa di Giradi, colpo di testa a spiovere in area sugli sviluppi di una punizione dai 30 metri

35° st Azione fotocopia, colpo di testa di Girardi sul fondo

38°st Serpentina di Bucolo tra i difensori della Celeste, tiro che si spegne sul fondo

41°st Esce Ilari, entra Bearzotti

43°st Petrilli prova a cercare la realizzazione, ma trova Paris a stoppare la sua conclusione

Tre minuti di recupero

45°st Conclusione di Bearzotti, sfera sul fondo di pochissimo

47°st Tiro di Dalla Bona, palla sul fondo

Finale: ALBINOLEFFE – PADOVA 2-4

Reti: 10° Kanis, 16° Fabiano, 23° Neto Pereira, 41° Altinier, 43° Kanis, 19°st Altinier

Dante Piotto

Commenta su Twitter con #AlbinoLeffePadova#PadovaGianaErminio

Seguici su @PadovaCalcio

(Padova Calcio)

Please follow and like us: