Petrarca Rugby: IL RISULTATO DELL’U16 Petrarca Rugby – Mogliano Rugby 17- 27

Petrarca Rugby – Mogliano Rugby  17- 27

Altra partita decisiva per i nostri ragazzi chiamati a difendere il quarto posto in classifica contro una concorrente diretta che era sotto solamente di 2 punti.

Come al solito i primi minuti sono stati a nostro favore e già al terzo siamo arrivati in area di meta, non convalidata per una uscita laterale a due metri dalla linea.

Sugli sviluppi della touche ci è stato assegnato un calcio di punizione che, trasformato ha portato il risultato sul 3 a 0 per il Petrarca al 5° minuto.

Sulla ripresa del gioco abbiamo tentato subito di portarci nella metà campo avversaria ma al 10° il centro del Mogliano ha raccolto un pallone all’altezza dei propri 22 ed ha attraversato tutto il campo fino alla meta , meta trasformata Petrarca 3 Mogliano 7.

Due minuti dopo altra meta, trasformata, 3 a 14.

Dopo altri due minuti a seguito di un calcio di punizione dai nostri 22 il punteggio si porta  3 a 17.

Per un infortunio ad un nostro ragazzo il primo tempo si conclude con qualche minuto di ritardo senza però altre marcature.

Secondo tempo è iniziato con una meta del nostro centro che, rotto il placcaggio, si è involato fino al centro dei pali, meta trasformata e risultato sul 10 a 17. Nel tentativo di recuperare abbiamo perso l’amalgama di squadra per cui subito abbiamo sbagliato una salita difensiva e per loro non ci sono stati problemi ad andare in meta e portarsi a 10 a 24. Abbiamo continuato ad attaccare riuscendo a marcare un’altra meta con l’ala, 17 a 24. Abbiamo continuato ad impegnare gli avversari senza riuscire ad ottenere punti, che sono stati invece ottenuti con una punizione trasformata a pochi minuti dal fischio finale che ha portato il risultato sul 17 a 27, per cui non siamo riusciti ad ottenere nemmeno il bonus difensivo anche se a ben guardare il secondo tempo era stato per noi migliore del primo.

Ora ci aspettano due partite che per poter continuare a sperare di riprendere il quarto posto in classifica dobbiamo cercare non solo di vincere ma anche di portare a casa il bonus offensivo, non sarà facile ma ce la possiamo fare se ci crediamo.

Foto di Maurizio Giantin.

DSC_0020 DSC_0024x DSC_0025x DSC_0027x DSC_0037 DSC_0039x DSC_0046x DSC_0047x DSC_0050x DSC_0054x DSC_0058 DSC_0063x DSC_0065x DSC_0090x DSC_0096x DSC_0100 DSC_0104x DSC_0108 DSC_0116 DSC_0121x DSC_0143x DSC_0146 DSC_0154 DSC_0157 DSC_0162x DSC_0171 DSC_0172 DSC_0175 DSC_0179 DSC_0183x DSC_0196x DSC_0202 DSC_0203 DSC_0208x DSC_0224 DSC_0255x DSC_0258x DSC_0259x DSC_0260x DSC_0263x DSC_0267 DSC_0276x DSC_0290x DSC_0291x DSC_0293x

(Petrarca Rugby)

Please follow and like us: