Il Tar Veneto mette fine alla guerra delle antenne sul Monte Barbaria.

Valdobbiadene. È stata la terza sezione del Tar Veneto, presieduta dal giudice Oria Settesoldi, a respingere il ricorso della società Monte Barbaria contro la demolizione delle antenne radio sull’omonimo colle, ordinata dal Comune di Valdobbiadene.

Monte Barabaria s.r.l. è la società di Roberto Zanella, patron delle Radio Birikina, Bella & Monella, Marilù, Piter Pan e Sorriso, assistita dall’avvocato Alessandro Calegari, partner dello studio legale Calegari, Campanile, Creuso, Lago in Padova e dall’avvocato Roberto Orfeo dell’omonimo studio legale in Camposampiero.

Il Comune di Valdobbiadene è difeso dall’avvocato Guido Masutti,

associate dello studio legale Barel Malvestio in Treviso.

Monte Barbaria srl, uno dei principali “tower operators” del Nord Italia, è la società proprietaria dei tralicci radiotelevisi situati sull’omonimo colle sopra l’abitato di Valdobbiadene, da cui trasmettono le emittenti radio di Zanella, del Consorzio R5 (Easy Network, Radio Padova, Radio Company, Company Group, Radio Maria), della società O-Sphera (Radio 80) e di Elemedia s.p.a. (Radio Deejay e Radio Capital), per un bacino di parecchie migliaia di ascoltatori.

La società O-Sphera S.r.l., ed il consorzio R5 a.r.l. sono assistite dagli avvocati Francesco Maria Curato dell’omonimo studio legale in Venezia – Mestre e dall’avvocato Felice Vaccaro, mentre Elemedia s.p.a è assistita dall’avvocato Giovanni Mangialardi of counsel Quorumlegal Milano.

Il Tar Veneto, con sentenza pubblicata il 20 gennaio, ha dato regione al Comune di Valdobbiadene che aveva ordinato l’abbattimento dei tralicci considerati non condonabili, respingendo il ricorso di Monte Barbaria s.r.l.

Scopri tutti gli incarichi: Alessandro Calegari – Calegari, Campanile, Creuso, Lago; Roberto Orfeo – Orfeo e Associati; Giovanni Mangialardi – Quorum Legal; Guido Masutti – Barel Malvestio & Associati; Francesco Maria Curato – Curato Francesco Maria; Felice Vaccaro – Vaccaro Felice;

Be the first to comment on "Il Tar Veneto mette fine alla guerra delle antenne sul Monte Barbaria."

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


1 × 4 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.