Pordenone, madre e figlia uccise a colpi di accetta: un arresto


Pordenone, 13 ott. (AdnKronos) – Un cittadino cinese e’ stato arrestato per l’omicidio di due connazionali, uccise ieri sera, intorno alle 21,15, a Pordenone. Le vittime, madre e figlia, sono state uccise con un’accetta. Sul posto sono intervenuti gli agenti

della squadra volanti e della squadra mobile, che stanno indagando sul caso. Da una primissima ricostruzione sembra che il delitto sia maturato in ambito familiare, infatti l’arrestato e’ suocero di una delle vittime.


(Adnkronos)

Please follow and like us: