Presentazione della mostra Il demone della modernità a Verona

Arriva a Verona il tour delle presentazioni della mostra IL DEMONE DELLA MODERNITÀ. Pittori visionari all’alba del secolo breve, che sarà a Rovigo, a Palazzo Roverella, dal 14 febbraio al 14 giugno 2015.

Mercoledì 26 novembre 2014, alle ore 18.00, alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti (Palazzo della RagioneCortile Mercato Vecchio, Verona) il curatore Giandomenico Romanelli svelerà il percorso espositivo della mostra che lo vede nuovamente a Rovigo, dopo il grande successo dell’OSSESSIONE NORDICA. Insieme a Romanelli, interverranno Antonia Pavesi, Consigliere delegato alla Cultura, Comune di Verona e Luca Massimo Barbero, Direttore Artistico della Galleria d’Arte Moderna Achille Forti.

La mostra Il demone della modernità racconta il travaglio che sconvolse l’Europa tra fine ‘800 e inizi ‘900, quando un immaginario fuori controllo irruppe, con forza e libertà mai viste, nel mondo dorato della Belle Époque. È una mostra che muove le emozioni: serenità e inquietudine, ironia e violenza, dolcezza e ferocia di un mondo senza più un centro.

La conferenza è a ingresso libero: per prenotare la propria partecipazione, mandare una mail a [email protected].

Per informazioni sulla mostra: Palazzo Roverella, tel. 0425-460093, www.palazzoroverella.com.

 

Per sfogliare il dépliant di lancio della mostra, cliccare qui.

 

Fonte: Presentazione della mostra Il demone della modernità a Verona

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Presentazione della mostra Il demone della modernità a Verona"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


diciassette − 12 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.