Pallavolo Padova: Padova punta sul giovane Milan

Il giovane atleta Azzurro è impegnato agli Europei U20 insieme al libero Balaso.  Arriva dal Volley Treviso: per lui contratto triennale in bianconero. Baldovin: «puntiamo sui giovani del nostro territorio»

 

La rosa della Tonazzo Padova 2014-15 si arricchisce di un importante innesto. Alla corte di coach Valerio Baldovin arriva il giovane Sebastiano Milan, atleta emergente e punto di forza della Nazionale U20 maschile. Nato il 6 aprile 1995 a Treviso, l’opposto è attualmente impegnato insieme al libero bianconero Fabio Balaso agli Europei Under 20 che si disputano in Slovacchia e Repubblica Ceca fino al 6 settembre. Cresciuto agonisticamente nel Volley Treviso, nelle ultime due stagioni ha fatto parte del Club Italia partecipando al campionato di serie B1. Con i bianconeri ha firmato un contratto triennale. Alla Tonazzo Padova, a seconda delle necessità, potrà essere utilizzato sia come schiacciatore che come opposto. «Abbiamo deciso d’investire su una giovane promessa del nostro territorio – commenta coach Baldovin – e di sicuro porterà freschezza ed entusiasmo alla squadra. Lo conosco da diversi anni ed è un giovane dalle grandi prospettive». Raggiunto telefonicamente in Slovacchia, Sebastiano dimostra già di avere le idee chiare.
Che effetto farà esordire in Superlega?
«Da un certo punto di vista è il coronamento di un sogno, il raggiungimento di un obiettivo, ma al tempo stesso è anche un punto di partenza. So che da ora in poi si dovrà “pedalare” molto di più di quanto fatto fino ad oggi, però sono orgoglioso di poterlo fare con la maglia di Padova. Lo scorso anno ero venuto diverse volte al PalaFabris da spettatore e sapere che ora sarò con gli altri compagni su quel campo è incredibile. Avevo conosciuto Baldovin in occasione dei Regional Day e avevo pure giocato contro quando lui allenava l’Under 19. E’ un allenatore molto preparato, che mette tanta passione e impegno in tutto quello che fa».
Ad aiutarti ad ambientarti ci sarà poi Fabio Balaso…
«Lo conosco dai tempi dell’Under 13, abbiamo sempre giocato insieme in Nazionale e il nostro percorso si è sviluppato parallelamente. Devo dire che in questi anni da lui ho imparato molto, come l’impegno e lo spirito di sacrificio. Sono felicissimo di poter giocare finalmente con lui anche in un Club».
La curiosità è che il tuo avvicinamento al volley è iniziato in modo del tutto casuale.
«Esatto, nel 2006 un allenatore del Volley Treviso venne a scuola per una dimostrazione. Mi disse che gli avrebbe fatto piacere vedermi una volta in campo e così feci. A 12 anni entrai alla Ghirada e fu amore a prima vista. All’epoca giocavo a calcio, ma da quel giorno mollai tutto e mi dedicai esclusivamente alla pallavolo».
Con chi sei curioso di giocare?
«Oltre a Fabio, anzitutto sono curioso di vedere all’opera l’argentino Gonzalo Quiroga che ho incontrato in occasione dei mondiali U21. Sarà poi un onore poter giocare al fianco di Mattia Rosso. Lo ritengo un esempio per la dedizione al lavoro e per la disciplina. Da lui avrò molto da imparare».
Infine cosa ti aspetti da questi Europei Under 20?
«E’ logico, le ambizioni sono tante, ma dobbiamo vivere questa avventura giorno per giorno, facendo un gradino alla volta e senza guardare troppo in alto, altrimenti si rischia di cadere. Che avversario mi spaventa di più? Nessuno, dobbiamo stare solo attenti a noi stessi, perché non dobbiamo aver paura di giocare come sappiamo fare. Prima di tutto dobbiamo pensare a noi e al nostro gioco».

 

LA SCHEDA DI SEBASTIANO MILAN
Ruolo: schiacciatore / opposto
Altezza: 203 cm
Nato il: 06/04/1995
Luogo: Treviso
Nazionalità: italiana

 

LA CARRIERA
2014-15: Tonazzo Padova (A1)
20012-14: Club Italia (B1)
2006-12: Volley Treviso (settore giovanile)

 

Alberto Sanavia
Ufficio Stampa Tonazzo Padova
www.pallavolopadova.com

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Pallavolo Padova: Padova punta sul giovane Milan"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tredici − 12 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.