Si è conclusa l’edizione 15 dell’Italian Poker Open

Non c'è alcun dubbio a proposito: l'Italian Poker Open è ormai diventato un torneo di importanza per lo meno continentale, con giocatori che arrivano da tutta Europa e nuove e vecchie stelle del mondo pokeristico che vengono a questo torneo italiano per mettersi in mostra. Facciamo però una piccola premessa per chi ancora non conoscesse questo favoloso torneo.

L'Italian Poker Open – comunemente abbreviato in IPO – è un torneo italiano organizzato dal sito di poker Titanbet.it, che da alcuni anni si svolge a Campione d'Italia, località italiana in territorio svizzero, affacciata sullo splendido Lago di Lugano, nella quale si trova un bellissimo casinò. Ed è proprio qui che il torneo si svolge e che vengono accolti i numerosissimi partecipanti.

L'IPO ha infatti numeri impressionanti. Nell'edizione dei record si è andati oltre i 4.000 partecipanti, con tornei combattutissimi e tonnellate di emozioni. Per questa edizione estiva, più modesta rispetto a quella primaverile per quanto riguarda il montepremi, il conto dei partecipanti si è dovuto fermare a 1009, che è comunque una cifra piuttosto impressionante. I giocatori sono in gran parte italiani, ma arrivano da tutti i paesi europei e sono di diversi livelli. Una delle cose belle di questo torneo è infatti che non è riservato ai soli giocatori professionisti, ma attira anche molti giocatori amatoriali. Offre infatti un evento principale, ma anche molti tornei laterali a buy in basso. Inoltre, sul sito dello sponsor e organizzatore dell'IPO, il già citato Titanbet.it Poker, si può vincere un ticket per partecipare gratis al torneo giocando su internet a dei tornei di qualificazione che si svolgono a scadenza quotidiana prima del torneo.

Questa edizione numero 15 è stata vinta da un giovane pokerista, Domenico del Grande, che ha portato a casa una vincita da ben 65.000 euro dopo una cavalcata verso il successo vissuta quasi esclusivamente da dominatore. L'avversario principale, l'ottimo Fausto Oioli, gli ha comunque tenuto testa fino alla fine e ha vinto un bel gettone da 45.500 euro.

Per Del Grande è stata davvero una prova straordinaria, che gli ha permesso prima di diventare chip leader e poi di sgominare uno a uno tutti gli avversari rimanendo quasi senza interruzioni in testa alla classifica. Ora questo giovane giocatore ha di certo davanti a un futuro di nuove opportunità nel mondo del poker, e gli appassionati italiani di Texas Hold'em possono salutare la nascita di una nuova stella.

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Si è conclusa l’edizione 15 dell’Italian Poker Open"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


5 + diciassette =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.