Balasso: Discorso di Capodanno 2014

Per il secondo anno Balasso si abbandona al delirio degli sproloqui di capodanno. Il campo delle ovvietà dà sempre buoni frutti. Invece di augurare agli altri cose possibili, perché non cominciare a fare per loro quelle impossibili? O anche solo per noi stessi. Il programma politico per quest'anno è: Voliamo bassi, pensiamo alti.

loading...

Be the first to comment on "Balasso: Discorso di Capodanno 2014"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: